CUSTOM JAVASCRIPT / HTML
Ti sei mai chiesto com’è possibile trasformare un PC in una macchina sputa cucuzze?
scritto da Mik Cosentino - 16 Settembre 2017
Probabilmente avrai visto girare su Facebook qualche immagine simile a quella di questo articolo con scritto:

“Rivelato il segreto per fare +230% con soli 50€ d’investimento iniziale! Clicca sul pulsante “scopri di più” per far esplodere il tuo conto, è GRATIS!”

Forse non sarà scritto proprio così, anche perché ogni giorno là fuori ci sono migliaia di pubblicità che appaiono a raffica ed ogni volta che accedi a sulla home di Facebook, tra una foto, uno stato personale ed un video ti appaiono come funghi queste strane pubblicità.

Ovviamente tu non sei uno sprovveduto e ormai non ci fai più caso.

Anzi, a volte ne blocchi pure qualcuna così da non avere più quel timore di pigiare inavvertitamente sul “scopri di più” per poi beccarti qualche virus o chissà quale strana diavoleria.

Si sa, queste pubblicità, fatte in modo così aggressivo non portano mai a nulla di buono (anche se magari il loro contenuto è davvero interessante).

Il punto è che io e te sappiamo benissimo quanto è difficile arrivare a fine mese con nemmeno 500€.

Ricordo ancora quando ero titolare nella Nazionale di Nuoto Italiano e percepivo davvero una miseria.

Manco riuscivo ad arrivare ad uno stipendio di un dipendente statale.

Per carità, avevo visibilità, mi piaceva quello che facevo ma vivevo a Roma con mio fratello e avevamo l’affitto da pagare ed una macchina da mantenere (che non era neppure nostra).

Ce l’aveva regalata nostro padre per alleggerirci quanto meno il disagio di essere lontani da casa.

Posso assicurarti che già solamente all’età di 20 anni trovarmi da solo (certo avevo mio fratello) ad oltre 400km di distanza da mamma e papà senza nessuno che ci preparava la cena o che ci stirava i panni…

Non era assolutamente una passeggiata.

Il nostro lavoro era la nostra passione.

Nuotare.

Che figata!

Pur essendo qualcosa di veramente incredibile, era altrettanto faticoso.

Oltre 10 ore al giorno di allenamento.

Nà mazzata proprio!

Se consideriamo almeno 8 ore per riposare, rimanevano poco più di 6 ore per tornare a casa, prepararci da mangiare, lavarci i panni, sistemare casa e poi andare a nanna.

Che vita!

Sì figa, ma mica tanto!

Avevamo l’indipendenza e nessuno ogni giorno ci teneva sul pezzo come faceva mamma.

Essere da soli equivale essere anche altrettanto disciplinati.

Infatti molto spesso succedeva che tornando a casa dopo un intenso allenamento…

“Aaaaah, ora ci rilassiamo sul divano!”

6 ore dopo

“Uh? Che ore sono? Perché è così buio?”

“Cazzo ci siamo addormentate come due pere lesse!”

Suona in qualche modo familiare. Del resto da due giovani baldi che si allenavano per dare il massimo in acqua, quando torni a casa hai voglia di un po’ di relax, mica ti metti subito a cucinare!

Per quanto ci meritassimo il riposo, in realtà c’era anche una routine da seguire che non si poteva in alcun modo sgarrare.

Ma non è questo di cui ti voglio parlare oggi.

Ho aperto l’articolo con un altro argomento che tra l’altro è sulla bocca di tutti.
Sta pubblicità dal guadagno facile non la sopporto più!
(però anche solamente 300€ in più al mese tutti i mesi non mi farebbero per niente male – pensi)
Ed è questo il punto!

Anche a me e a Gabbo quando facevamo nuoto, 300€ in più tutti i mesi sarebbero stati davvero una manna dal cielo.

Ma dovevamo stringere la cinta (anzi gli occhialetti) se non volevamo chiedere aiuto a mamma e papà.

Sicuramente ci avrebbero aiutati ma per orgoglio volevamo fargli vedere che sapevamo badare a noi stessi anche se spesso non era così.

Pertanto so perfettamente cosa significa “nascondere” la verità con una falsa menzogna pur di avere salva la nostra immagine.

Forse questo nostro ego veniva aumentato dallo sport che facevamo.

E per quanto fossimo capaci a tenere nascosto tutto facendo credere che le cose andavano da dio, in realtà il conto salato arrivava tutti i santi mesi.

“Gabbo, come li paghiamo i soldi dell’affitto questo mese?”

Erano solamente 600€, neanche a dire chissà quanti ma considerando che al mese ne prendevamo circa 1500, ci avanzavano quasi 900€

Beh buono (penserai) avevamo i soldi sufficienti per arrivare a fine mese.

Peccato però che c’era la macchina dal meccanico e le spese per il mangiare.

Anche sto giro eravamo di nuovo con il conto in rosso.

Questa fottuta altalena della morte non poteva andare avanti ancora per molto.

Prima o poi qualcuno si sarebbe fatto davvero male.

Pensaci.

Quasi la maggior parte degli Italiani vive una situazione al limite dell’umano.

Ci sono sempre a malapena i soldi per chiudere il mese ma poi se dovessero presentarsi degli imprevisti che si fa?

È un casino.

Può andarti bene una, due, tre, quattro volte ma poi arriva il giorno che ti becchi una savarnata nei denti così forte da farti perdere i sensi.

A noi stava per succedere.

Ed ogni giorno a migliaia di persone rischia di succedere questo.

È davvero agghiacciante.

Purtroppo non viene dato troppo peso alla conoscenza finanziaria, in fondo si sa che il denaro ce l’hanno i ricchi e chi non nasce ricco non lo potrà mai e poi mai diventare.

Questa è una credenza che ci viene installata nel cranio da quando ancora la nostra mente è vulnerabile e con la crescita e le esperienze della famiglia che dimostrano ciò, si va a saldare sempre di più il concetto diventando quasi incancellabile anche di fronte all’evidenza dei fatti.

Ma quali?
Il Tuo PC è una macchina sputa soldi! Scopri come trasformarlo con un semplice aggiornamento!
Scaricalo da questo link
Tranquillo, non devi fare nulla.

Qui sei in un posto così sicuro che non potrà mai succederti nulla di male.

Quello che ho appena scritto era solamente per mostrarti come la potenza delle parole in un momento fragile della nostra vita possono creare una combo così devastante da farci compiere anche le azioni più assurde.

Basta che cerchi on line per scoprire quante persone ogni giorno precipitano in queste false promesse strampalate.

Eppure ci cascano.

O meglio, ci vanno.

Per loro non sono trappole ma una immensa opportunità per trovare finalmente una via facile, veloce e soprattutto economica per guadagnare direttamente da casa propria senza dover per forza ogni giorno affrontare quel traffico così caotico che nemmeno un toro imbizzarrito quando vede il telo rosso s’inferocisce così tanto da farti saltare per aria i nervi e maledire quel posto in cui lavori che manco ti permette di arrivare a fine mese con tranquillità.

Già solamente pensarci ti fa venire il sangue agli occhi.

Ora capisci che in queste condizioni sei disposto a provare qualsiasi altra opportunità che ti capita sotto mano?

Sei così esasperato che le provi davvero tutte.

Anche a costo di rimetterci la pelle.

Ma fermiamoci un attimo.

Permettimi di farti una confessione.
Guadagnare da casa è possibile se sai come farlo
È inutile girarci attorno. Esiste davvero il modo per raggiungere questa leggenda metropolitana.

Ho detto leggenda metropolitana perché è così.

Se tu fai una ricerca sul web considerando la parola chiave “guadagnare dal web”, una delle prime cose che trovi è “attento alla truffa”.

Cosa succede nella tua mente?

Fai una banalissima (ma devastante) associazione.

WEB = Truffa

Ma non finisce qui, perché poi quello che succede è un’altra cosa ancora più micidiale.

Hai la riprova sociale delle persone.

Valanghe di commenti che avvertono di rimanere all’erta sulle nuove forme di guadagno digitale perché sono solamente delle truffe che una volta entrato dentro inizi a perdere soldi come se non avessi limiti di collasso.

Sì, è vero ma dipende anche con quale strumento può succedere questo meccanismo e soprattutto chi lo sta utilizzando.

Il problema del web è che tutto è dannatamente amplificato.

Basta commettere anche un solo errore che si espande a macchia d’olio.

E ovviamente i danni sono irreparabili.

Così si crede a quello che gli occhi vedono senza considerare con occhio critico l’apparenza che molto spesso inganna.

Come del resto la pubblicità delle opportunità di guadagno facile.

Se esiste qualcosa di facile, sicuramente non è nel modo di guadagno, ma nel perdere denaro che spesso è esattamente correlato alla troppa superficialità in materia.

Non serve essere dei promotori finanziari o dei business coach per capire se si è di fronte ad una truffa bella e buona.

Basta davvero molto meno.

Seguimi.

Quando una persona è inesperta e non conosce per filo e per segno tutte quelle dinamiche che fanno parte di un mercato così opportunista il cui obiettivo è unicamente quello di fare allarmismi e diffondere menzogne ben cucite e confermate dal credo comune…

Finire nella rete degli squali è un attimo.

E pure io ci sono cascato quando insieme a Gabbo non sapevamo più come fare per riuscire a far fronte a tutte le spese mensili a cui andavamo incontro.

Non volevamo mettere in pensiero i nostri genitori dicendogli che avevamo bisogno di cash, così abbiamo fatto la furbata del secolo.

Nessuna rapina, tranquillo.

“Mik guarda qui… Dicono che si guadagna bene investendo solamente 10 euro di pubblicità vendendo questo prodotto sul web… Che dici proviamo?”

Ammetto che ero davvero una capra del web. Non ci capivo molto e quando io non capisco il principio di funzionamento di una qualsiasi cosa, mi viene l’ansia e sudo freddo.

Forse anche a te succede.

Di fronte ad una situazione d’incertezza, se non hai un buon paracadute, la prima cosa che pensi è quella di lasciar perdere per non rischiare di peggiorare ulteriormente la situazione.

Cosa che in quel momento non volevo nel modo più assoluto.

Tuttavia avevo bisogno di soldi e quando l’essere umano è spinto dal bisogno non è lucido.

Iniziai a costruirmi i peggio castelli mentali.

Se fossi stato pagato per ogni singolo scenario che mi ero fatto nella mente, a quest’ora sarei stato plurimilionario.

Sul serio!

Magari anche a te è successo di lasciare libero sfogo alla mente di elaborare i peggio scenari di fronte a situazioni apparentemente rischiose.

Non è vero?

Sei paralizzato, non sai cosa fare e il tempo scivola via inesorabile verso di te come un serpente a sonagli facendo schizzare così tanto in orbita il tuo cuore che rischi un infarto fulminante

Devi per forza prendere una decisione.
Cosa succederebbe alla tua vita se ti rivelassi esattamente tutto quello che NON devi fare per evitare di cadere nelle trappole del WEB e scoprire invece l’antico manoscritto con incisa la mappa del tesoro che ti permette di trasformare il tuo PC in una macchina sputa cucuzze senza bruciare come carta velina i tuoi ultimi risparmi in strumenti fallimentari che mai ti porteranno anche un solo euro?
Ammetto che sono stato combattuto mentre scrivevo questo articolo.

Non sapevo realmente se continuare con la mia storia oppure iniziare a farti toccare davvero con mano tutto quello che NON devi fare se vuoi anche solamente capire come puoi trasformare un semplice PC ed una connessione internet in uno strumento così potente da fare invidia ad ogni fantomatico GURU che là fuori millanta guadagni da capogiro quando l’unica cosa che gli fa venire i giramenti di capoccia è la visione del suo conto perennemente in rosso.

Spesso non è tutto oro quello che luccica.

Devi stare attento a chi millanta di farti raggiungere risultati straordinari con zero sforzo e soprattutto senza farti quantomeno capire il ragionamento che c’è dietro al meccanismo di guadagno che sta dietro al suo metodo.

Capire le cose è davvero fondamentale.

Non puoi rimanere perennemente attaccato a vita ad una persona che ti stringe per le palle solamente perché tu non conosci gli step successivi e lei invece sì.

Tu devi essere libero.

Libero di fare le tue scelte e d’iniziare a vivere la vita che ti meriti.

Ognuno di noi merita il meglio.

Purtroppo però non tutti sono disposti a fare quel piccolo passo.

L’essere umano è pigro e in quanto tale preferisce la soluzione più veloce, istantanea e senza rischi per raggiungere la realizzazione personale.

Fa parte dell’uomo.

E se tu pensavi che ti rivelassi questa soluzione, beh mi dispiace per il tempo che ti ho fatto perdere ma purtroppo non posso esserti assolutamente utile.

Se invece sei una persona che vuole davvero capire come potersi creare una piccola fortuna sfruttando il proprio PC ed una connessione ad internet senza guardare grafici, fare trading o cose del genere, allora ho qui per te il manoscritto con gli esatti step che devi seguire per SCOPRIRE ogni singola sfaccettatura di un mondo fin troppo storpiato dalle dicerie delle persone.

Facciamo chiarezza una volta per tutte.

Scarica adesso il mio speciale manoscritto che trovi direttamente cliccando qui.

Lo riceverai direttamente sul tuo pc o smartphone praticamente entro pochissimi secondi.

Fammi poi sapere nei commenti sotto a questo articolo cosa ne pensi.

La tua opinione è per me molto importante.

 

Mik Cosentino

 



© 2018 InfomarketingX™ è un Marchio Gestito da 
M&G S.r.l - Via Clauzetto 61 - 00188 - Roma - P.IVA 14257531005
Tutti i Diritti sono riservati. E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale